Tecnica di somministrazione dei farmaci per via intraepidermica, con microiniezioni nello spessore della cute;
Si utilizzano aghi di 4 mm di lunghezza – diametro 0,4-0,30 mm. La utilizzo per il trattamento di infiammazione acuta di tessuti superficiali,  in particolare per le tendiniti in regioni sottocutanea dopo sovraccarico o microtraumi, con miscele di antiinfiammatori e anestetico locale. Molto di frequente la stessa tecnica la impiego per il trattamento di cicatrici dolorose che ” confondono” dopo interventi chirugici sulla vera origine del sintomo: La neuralterapia che nasce nel 1925 grazie al medico tedesco Ferdinand Huneke  e consiste nell’iniezione di anestetico locale nello spessore della cicatrice dolorosa. L’effetto è la scomparsa spesso immediata di dolori in esiti di protesi del ginocchio, artroscopia o chirurgia ortopedica e generale in altre sedi, dovuti non alla patologia operata ma alla cicatrice post chirurgica.

Richiedi Informazioni

Lascia un tuo commento

1 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Friselle Paolo
Friselle Paolo
2 mesi fa

Mi sono trovato molto bene , mi è stata praticata la Mesoterapia al polso , già dalla prima seduta ( tre in totale ) ho avuto notevoli benefici , con diminuzione del dolore e aumento della mobilità del polso .

news@dottordonatini.com
Editor
news@dottordonatini.com
2 mesi fa
Reply to  Friselle Paolo

Carissimo Signor Friselle, Le sono grato della sua recensione perchè l’intesa tra Medico e paziente è il fattore piu’ importante per la cura, soprattutto se chi si prende l’onere di alleviare un disturbo, prima si impegna a capire umilmente da dove deriva, questa è la Diagnosi, e poi si prende cura di spiegare i meccanismi di quello che fa al Suo paziente. Il suo disturbo doloroso era chiaramente dovuto alla cicatrice sul polso e la sua menzione mi dà l’opportunità di spiegare un trattamento, per se’ semplice, ma spesso ” dimenticato”, con la conseguenza che ho visto frequentemente di dolori, non capiti da altri colleghi, trascinati per anni, dovuti a vistose cicatrici dolorose. Il trattamento con microiniezioni sullo spessore della cicatrice con anestetico alla massima diluizione, risolve immediatamente dolori fastidiosi sopportati per molto tempo dopo interventi chirurgici di varia natura. Si chiama Neuralterapie secondo Huneke, medico tedesco che si è reso conto di questa causa di dolore cronico già nel 1925. Ora vedrà che risolveremo altri fastidi. Un caro saluto e alla prossima

Gloria Patricia
Gloria Patricia
10 giorni fa

Il DR. Alfredo Donatini, mi a fatto una neuralterapia su tutta la cicatrice di 1 metro sulla schiena dopo un intervento de chirurgia vertebrale. Soffrivo di dolore de 8 mesi . Dopo le punture ho sentito che uscivo correndo, sento la schiena libera!!!!!!! Sono molto felice e lo raccomando a tutti.

news@dottordonatini.com
Editor
news@dottordonatini.com
10 giorni fa

Crarissima Gloria Patricia, la cosa piu’ bella è l’abbraccio con cui mi ha salutato, sollevata dal dolore dopo un’approccio di cura in fondo abbastanza semplice, oltretutto lei è stata bravissima perchè la cicatrice è su tutta la colonna e penso che avrò praticato almeno 50 microniezioni sullo spessore di questa: Non ha battuto ciglio. Lei è molto forte e credo che andra’ sempre meglio. Un caro saluto e grazie del suo apprezzamento. Dottor Alfredo Donatini