Trattamento Infiltrativo

Terapia infiltrativa

La terapia infiltrativa articolare consiste nell’iniezione di farmaci (antinfiammatori, anestetici o trofici) nelle articolazioni (anca, ginocchio, spalla, faccette articolari lombari e cervicali, piccole articolazioni della mano e del piede),ed aiuta a ridurre la sintomatologia dolorosa.
A volte questa procedura è preceduta dall’aspirazione di liquido ematico o sieroso contenuto nell’articolazione; in alcuni casi viene effettuata con supporto ecografico, che permette una più precisa individuazione del sito da trattare.

Richiedi Informazioni

Lascia un tuo commento

4.7 3 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
michele.coppo
michele.coppo
2 mesi fa

Molto professionale e bravo .mi piacerebbe se avessi ancora male farmi seguire da lui

news@dottordonatini.com
Editor
news@dottordonatini.com
2 mesi fa
Reply to  michele.coppo

Carissimo, grazie, sempre a disposizione!
Ma con Lei è stato un “risultato facile” vista la sua struttura atletica e l’ottima forma: con 2 infiltrazioni è tornato a fare serie di squat con 90kg…e senza alcun risentimento al ginocchio! Questo è un esempio da seguire per “guarire”: il mio intervento è efficace, e anche risolutivo, se applicato ad un struttura che sa funzionare bene, come la sua. Complimenti e sempre avanti!
Dottor Donatini.

Last edited 2 mesi fa by news@dottordonatini.com
Guido
Guido
2 mesi fa

A causa di un brusco movimento dal dolore non riuscivo più ad alzare il braccio oltre il gomito. Con l’ecografia si è riscontrata una lesione che a detta del radiologo poteva portare ad una lacerazione curabile solo con intervento chirurgico. Per mia fortuna ho incontrato il dott Alfredo Donatini che già dalla prima seduta mi ha rassicurato in merito e con qualche ulteriore incontro ha risolto completamente il mio problema. Non posso che parlar bene del dott. Donatini perché in lui ho riscontrato capacità, competenza ed anche una carica di simpatia che, soprattutto di questi tempi, non guasta mai.

news@dottordonatini.com
Editor
news@dottordonatini.com
2 mesi fa
Reply to  Guido

Caro Guido, mi dà una grande soddisfazione aver potuto portarLa a risolvere un piccolo disturbo che La limitava, a prescindere da quanto poteva essere frainteso da un immagine ecografica. A ben guardare il radiologo aveva refertato che quanto evidenziato ” poteva” essere la causa del disturbo, correttamente, ma la diagnosi è dello specialista che visita il paziente, in questo caso io. ” la clinica è maestra di diagnosi ” dicevano i baroni, e gli esami sono sempre complementari. E assieme, abbiamo trovato la via giusta risolvendo un problema che era in parte cervicale e ha necessitato anche di una piccola infiltrazione, dato che ora la sua spalla si muove perfettamente e può fare il suo allenamento quotidiano, compresi i piegamenti a terra senza alcun dolore.
Avanti così sempre, Duri i banchi!